Borse volatili, tensione sui bond. Spread sopra quota 200 punti

banche-btp-640x342Seduta volatile per le Borse europee, con i bond ancora sotto pressione e con lo spread BTp/Bund sopra quota 200 punti. Il rendimento sul decennale italiano in salita al 2,35%. Resta quindi la tensione politica, con le elezioni in Francia e Germania in vista e i timori sulla situazione greca, con lo scontro Fmi-Ue sul debito. Indici europei quindi in cerca di direzione, in una seduta che si annuncia volatile. A Milano il FTSE MIB ha virato in rosso con una rapida inversione di rotta dei bancari. Limita le perdite Mediobanca nel giorno del cda che approva i conti che saranno poi resi noti domani. Ancora in rosso il Banco Bpm dopo aver perso ieri quasi il 6%. Tiene Unicredit nel terzo giorno dell’aumento di capitale da 13 miliardi di euro con le Unicredit Rsp che dopo non aver fatto prezzo in avvio sono state fermate in asta di volatilità.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Questa voce è stata pubblicata in Attualità dal mondo, Italia News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.