Europa incerta, cautela in vista della disoccupazione Usa

borsa_bella2_xin-kF0B--1280x960@WebDopo una partenza all’insegna dell’incertezza, le Borse europee hanno preso la via del ribasso, con l’eccezione di Londra che si mantiene in positivo e di Milano che oscilla sulla parità. Oggi gli occhi degli investitori sono tutti puntati sugli Stati Uniti: nel pomeriggio sarà diffuso il dato sull’andamento del mercato del lavoro americano in settembre, un dato chiave per chiarire i tempi del rialzo dei tassi della Fed, atteso entro la fine dell’anno. Si allontanano invece i timori di un ‘tapering’ da parte della Bce, dopo la diffusione dei verbali dell’ultima riunione del board in cui si conferma la volontà di proseguire con gli acquisti di titoli. Intanto il petrolio si conferma al di sopra della soglia dei 50 dollari al barile, mentre la sterlina prosegue la sua discesa.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Questa voce è stata pubblicata in Attualità dal mondo, World News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.