Londra dichiara guerra al diesel con il superbollo

indexIl governo di Londra dichiara guerra al diesel mettendo in campo l’arma del superbollo, con l’obiettivo di spingere i cittadini verso la scelta di auto a basso livello di emissioni e al tempo stesso rimpinguare le casse di Sua Maestà.

Le auto a gasolio, già additate come uno dei principali nemici dell’ambiente, si vedono ora messe all’indice – complice il famigerato “Dieselgate” – dalle autorità d’Oltremanica. All’origine della stangata fiscale in arrivo ci sarebbe un rapporto presentato da Policy Exchange, il “think tank” britannico che – dati alla mano – ha dimostrato come già nel 2013 le emissioni delle automobili a benzina di ultima generazione fossero di gran lunga inferiori a quelle delle auto diesel. Di qui la richiesta, avanzata dalla sezione “Ambiente ed Energia” dell’organismo, di aumentare la pressione fiscale sulle auto a gasolio.

Fonte: Tuttomotoriweb

Questa voce è stata pubblicata in Attualità dal mondo, Fisco dal Mondo, World News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.