Bankitalia: debito pubblico cala a 2.199 miliardi

SPESA-PUBBLICA-SUDCala, a luglio, il debito pubblico italiano, sceso a 2.199,2 miliardi (4,5 miliardi in meno sul mese precedente). Lo rileva Banca d’Italia nel supplemento al bollettino statistico. Prosegue dunque una flessione registrata anche a giugno. La diminuzione del debito a luglio è stata analoga a quella delle disponibilità liquide del Tesoro (4,7 miliardi. A fine luglio tali disponibilità erano pari a 96,2 miliardi, contro 109,7 a luglio del 2014). Le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state invece pari a luglio a 37,8 miliardi, in aumento rispetto allo stesso mese del 2014 (35,9 miliardi).

Fonte: IlSole24Ore

Questa voce è stata pubblicata in Italia News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.