Belgio – Fisco apre a Facebook

belgioSecondo la stampa fiamminga, nelle ultime settimane il fisco belga ha recuperato mancati pagamenti per 11,3 milioni di euro in appena 15 giorni, telefonando direttamente alla persona in ritardo nel pagare le tasse. “Alcune persone – ha spiegato il portavoce del ministero delle Finanze Francis Adyns – non sempre sono raggiungibili per telefono, ma rispondono agli sms, alle mail e anche ai messaggi che ricevono sulle reti sociali”. Da ora in poi, lo Stato utilizzerà anche Facebook per inviare messaggi ai contribuenti e ricordare loro il dovere di versare le imposte.

Fonte Ilsole24ore                                                       MANUALE BELGIO

Questa voce è stata pubblicata in Fisco dal Mondo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.