Borse europee corrono in avvio, Milano in volata in scia alle banche

b01c1f969bdfc5ba1ed167a059a1282f_LAvvio in vivace rialzo per le Borse europee, dopo lo scivolone di venerdì e il forte calo di ieri e nonostante la chiusura debole registrata ieri sera da Wall Street. Milano è in prima fila, spinta più che altro dalle banche. Intanto lo spread si scivola a 155 punti, nel giorno del collocamento dei Bot con scadenza dicembre 2016. I riflettori quest’oggi saranno puntati sul summit europeo, la prima occasione in cui i leader dell’Unione si incrociano dopo il dirompente esito del referendum sulla Brexit. A Piazza Affari l’attenzione, ancora una volta, è rivolta ai titoli delle banche, venduti a piene mani nelle ultime due sedute. Il mercato, che nei giorni scorsi ha scontato una situazione di stress per il comparto, sta scommettendo su un intervento di Palazzo Chigi. In effetti, secondo indiscrezioni di stampa, il Governo sarebbe determinato a sostenere in tutti i modi gli istituti di credito italiani e sarebbe pronto a un piano salvagente in caso di peggioramento della situazione.

Fonte: Il Sole 24 Ore