Francia – 80% degli evasori hanno conti in Svizzera

imagesLa stragrande maggioranza degli evasori francesi ha un conto in Svizzera. E’ quanto si evince dai dati forniti ieri alla commissione finanze dell’assemblea nazionale dal ministro Bernard Cazeneuve, secondo cui l’80% dei circa 16 mila francesi che si sono autodenunciati quali evasori (nell’ambito del processo di regolarizzazione dei beni non dichiarati detenuti all’estero) hanno conti presso banche della confederazione.

Fonte Italia Oggi                    GUIDA FRANCIA

Questa voce è stata pubblicata in Fisco dal Mondo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.