Giappone – primo aumento IVA dal 1997

imagesL’ultima volta risale addirittura al lontano 1997. Ma il debito pubblico è ormai a livelli insostenibili e il Giappone è costretto ad alzare l’Iva dal 5% all’8%. A cui seguirà, a fine 2015, un ulteriore impennata al 10%.

Colpa della spesa sociale, molto alta a causa dell’invecchiamento della popolazione.

Fonte: Euronews.com                              MANUALE GIAPPONE

Questa voce è stata pubblicata in Attualità dal mondo, Fisco dal Mondo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.