Irap Sardegna, sì dal Governo

Schiarita tra Governo e Regione Sardegna dopo la bocciatura del taglio dell’Irap da parte del Consiglio dei Ministri perchè ritenuto in contrasto con lo Statuto sardo. Dopo un confronto con il sottosegretario Luigi Casero, l’articolo 10 dello Statuto, quello “incriminato”, sarà modificato secondo il testo condiviso dalla Regione con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

“La nuova formulazione – spiega il governatore Ugo Cappellacci – sarà al più presto al vaglio del Parlamento attraverso un emendamento che auspico raccolga il più ampio consenso possibile. Quello compiuto oggi è un passo importante: infatti non solo tale modifica farebbe cessare la materia del contendere e metterebbe al riparo la riduzione dell’Irap decisa dalla Regione, ma apre la strada a quello che per noi rappresenta un obiettivo di grande importanza: la conquista di una piena ed effettiva autonomia fiscale per la Sardegna che consenta di dare respiro alle nostre imprese per inseguire la ripresa economica”.

Tags