Maltempo compromette produzione del vino

imagesLa vendemmia non andava così male dal 1950, almeno finora. Lo afferma Coldiretti, secondo cui quest’anno “l’Italia perderà il primato mondiale nella produzione di vino a vantaggio della Francia dove le stime per il 2014 danno una produzione di 47 milioni di ettolitri”. La colpa è del maltempo che ha fatto scendere la produzione del vino a 41 milioni di ettolitri, ossia il 15% in meno della produzione registrata nel “magro” 2013.

Fonte: Tgcom24