Nuovo conto termico: semplificazione delle procedure

indexIl Ministero dello Sviluppo economico ha emanato uno schema di decreto destinato a sostituire il provvedimento istitutivo del Conto termico. La nuova versione punta su un allargamento degli interventi che possono beneficiare degli incentivi e ad una maggiore semplificazione delle procedure. Fanno la loro comparsa tra gli interventi incentivabili al 65% quelli volti alla trasformazione degli immobili in edifici a consumo di energia quasi zero e l’incentivo, del 100% per le PA e del 50% per i privati, per le spese per le diagnosi energetiche e la redazione dell’attestato di prestazione energetica – APE.

Fonte: Ipsoa

Questa voce è stata pubblicata in Italia News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.