Piazza Affari sale con le banche. Borse Ue nervose

BORSA MILANO CROLLA, MA POI RECUPERA SU ACCELERAZIONE MANOVRASpicca il rialzo di Milano nella seconda parte della seduta dei mercati azionari mentre il resto d’Europa è sottotono e Wall Street è in allungo anche grazie alla corsa del petrolio. Piazza Affari sfrutta la sua vocazione “finanziaria”, cioè la forte presenza di titoli bancari e assicurativi nel paniere del FTSE MIB, e sale intorno all’1% . Il tema del giorno è la possibilità, emersa da una indiscrezione circolata nella serata di ieri, che la Bce si appresti a rallentare nel programma di acquisto di asset sui mercati finanziari: un quadro, smentito per il momento da Francoforte, che si aggiunge al sempre più probabile aumento del costo del denaro Usa a dicembre e che quindi in generale dipinge uno scenario con tassi in aumento. E’ questo a riportare l’attenzione sugli assicurativi e sui titoli del credito, mentre perdono appeal titoli azionari ad alto rendimento come le utility.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Questa voce è stata pubblicata in Attualità dal mondo, Italia News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.