Portogallo: Sconto fiscale a chi si trasferisce

indexDa alcuni giorni l’articolo più letto sul sito politico.eu è dedicato alla politica fiscale del Portogallo, che negli ultimi anni ha varato

una serie di misure favorevoli agli stranieri, con l’intento dichiarato di convincerli a trasferirsi in terra portoghese, sia per lavorare che per godersi la pensione. La misura più efficace è presto detta: dieci anni di tasse zero per i cittadini europei che decidano di mettere su casa in Portogallo. I più solleciti nel trarre profitto, rivela il sito, sono stati i francesi, sia pensionati che lavoratori ancora in attività. Questi ultimi, godendo di tasse più basse che in Francia sul lavoro autonomo e il commercio, hanno riempito Lisbona e altre città portoghesi di negozi dove si vendono prodotti tipici francesi (boulangerie, enoteche, fois gras), molto richiesti dai connazionali immigrati. Molti dei quali sono pensionati, felici come una pasqua di poter fare una vita da ricchi anche con una pensione mensile di mille euro esentasse, in un Paese dove il mare e il sole non mancano, e la sicurezza viene giudicata migliore di quella della Costa Azzurra, fino a poco tempo fa buen ritiro per eccellenza di tanti pensionati europei.

Fonte: ItaliaOggi

Questa voce è stata pubblicata in Attualità dal mondo, Fisco dal Mondo, World News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.