Rc auto in Italia è più cara di 150 euro rispetto ai partner europei

rincariautoCosti e dinamiche delle polizze Rc Auto si aggiudicano anche quest’anno un capitoletto nella relazione del direttore generale della Banca d’Italia e presidente dell’Ivass, Salvatore Rossi. Le considerazioni finali, sull’attività dell’Istituto

che vigila sul settore assicurativo, riassumono il trend di ciò che Rossi descrive come «un’incresciosa situazione». Il tema è quello noto che vede «un intreccio fra polizze care, soprattutto in alcune province, e un tasso alto di frode nei sinistri». Un mix negativo che scontenta assicurati e assicuratori, sebbene la relazione Ivass indichi qualche miglioramento. «Nel 2015 i prezzi unitari medi delle polizze sono ancora diminuiti, del 7,5%», spiega Rossi.

Fonte: Corriere.it