Spagna: calciatori al 47% di Irpef

imagesLa Spagna non è più il paradiso fiscale per i calciatori stranieri super stipendiati: dal 2015 entra in vigore la norma che obbligherà anche gli stranieri oltre i 600mila euro annui a pagare il 47% dell’Irpef all’erario

Fonte: Corrieredellosport               MC                Manuale Spagna

Questa voce è stata pubblicata in Fisco dal Mondo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.