Ue boccia il sistema delle supplenze: precari vanno assunti

imagesOra «250mila precari della scuola possono chiedere la stabilizzazione e risarcimenti per due miliardi di euro, oltre agli scatti di anzianità maturati tra il 2002 e il 2012 dopo il primo biennio di servizio e le mensilità estive su posto vacante». Lo scrive l’Anief, l’Associazione professionale sindacale commentando la decisione della Corte di giustizia europea. La Gilda degli insegnanti annuncia invece «subito una diffida al Governo e poi, entro dicembre, al via in tutta Italia le iniziative giudiziarie per la stabilizzazione dei precari.

Fonte: IlSole24Ore

Questa voce è stata pubblicata in Italia Focus e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.