Entrate, l’Italia la peggiore in Ue

Nei primi otto mesi del 2013 l’andamento delle entrate tributarie in Italia risulta il peggiore tra i grandi Paesi Europei. A fronte di un aumento tendenziale degli incassi in Francia (+8,4%), Portogallo (+6,3%), Irlanda (+3,8%) Regno Unito (+3,7%), Germania (+2,6%), Spagna (+0,2%), in Italia si registra una, se pur lieve, flessione: -0,3%. E’ quanto emerge […]

Governo, varata la legge di stabilità

Nessun taglio alla sanità, riduzione del cuneo fiscale con 5,6 miliardi in dote alle imprese e 5 miliardi per alleggerire il peso del fisco sui lavoratori: sono queste le misure chiave della Legge di Stabilità da 11,5 miliardi di euro che il governo Letta punta ad approvare in serata e che ”per la prima volta […]

Russia, aumenta tassa su petrolio

In Russia sono previste maggiori imposte sul petrolio per i prossimi tre anni.  Saranno probabilmente tagliati i margini e gli utili della società di raffinazione, con i consumatori finali e le industrie di raffinazione che si divideranno il peso dei maggiori oneri,  secondo Fitch. Tuttavia, poiché i margini di raffinazione della Russia sono molto più […]

Estonia, no a tassa su dolciumi

Il ministro estone dell’Agricoltura Helir Valdor Seeder ha dichiarato che il governo non ha intenzione di imporre una tassa speciale sui cibi zuccherati e calorici, dopo aver osservato l’esito di analoghe misure in Finlandia e Danimarca. Seeder, che in precedenza aveva sostenuto l’imposta, ha chiarito che l’Estonia: ” non è pronta ” per una simile […]

Più di mille mld in 13 anni ai paesi offshore

L’importo totale di denaro inviato ai paradisi fiscali ha superato i mille miliardi di dollari dal 2000 al 2012. Il dato emerge da un rapporto dalla Banca di Corea (BOK). Secondo il documento, la somma inviata ai circa 50 paradisi fiscali, così designati dall’Ocse, ha raggiunto i 1.026,470 miliardi nel corso degli ultimi 13 anni. […]