A gennaio vendite giù del 3%

Le vendite al dettaglio a gennaio scendono ancora, segnando un ribasso del 3% su base annua. É la settima flessione tendenziale consecutiva. Lo rileva l’Istat, aggiungendo come le vendite risultino in calo anche rispetto a dicembre (-0,5%), con un diminuzione più forte per gli alimentari (-0,6%) che per i non alimentari (-0,4%).

Questa voce è stata pubblicata in Italia Focus, Italia News. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.