Anagrafe dei conti dal 31 ottobre

È pronto il provvedimento dell’agenzia delle Entrate che integra l’archivio dei rapporti finanziari. Dopo i rilievi sollevati dal Garante della Privacy (con i provvedimenti del 17 aprile 2012, del 15 novembre 2012 e del 31 gennaio 2013) prende corpo così il nuovo sistema di controllo rafforzato su saldi e movimenti dei conti correnti e degli altri tipi di strumenti finanziari.

Entro il 31 ottobre 2013 – e non più entro il mese di aprile, quindi – dovranno essere comunicate, in particolare, le informazioni relative alle diverse tipologie di rapporti attivi nel 2011.

Tags