Bozza Ue per difesa comune

L’Ue deve accelerare il processo di unione militare attraverso un sistema di difesa comune. Lo prevede la bozza di conclusioni del vertice di Consiglio europeo, in cui viene fissata per fine anno una discussione specifica sul tema della difesa comune.

”Il Consiglio europeo – recita il documento – studierà i modi per sviluppare una difesa europea più integrata, più competitiva, più innovativa e per svilupparne la base industriale”. Di questo si parlerà a ”dicembre 2013”, mese in cui dovrebbe tenersi un vertice dei capi di Stato e di governo.

Tags