Borsa, mercato ancora incerto

Mercato azionario incerto a meta’ seduta, con l’indice Ftse Mib che dopo le oscillazioni della mattinata si attesta sul -0,13%, a 16.071 punti. All Share sul -0,10%. Piazza Affari ha tentato il rialzo in avvio, ma i dati deludenti sulla produzione industriale in Gran Bretagna a gennaio e l’esito dell’asta Bot, tutti collocati ma a tassi in rialzo, hanno consigliato prudenza. Sul listino in evidenza Saipem (+4,7%) dopo la firma di contratti ieri per 1,1 miliardi di dollari, con Eni +0,7%. Recuperano Telecom (+2,2%) e Mediaset (+3,8%). Giu’ le banche a parte Ubi (+1,3%). Bpm cede l’1,3%, Monte Paschi -1,8%. Retromarcia di Fiat (-2,4%) dopo il rialzo di ieri, Pirelli in calo del 3,7% dopo i conti.

Tags