Confcommerrcio – possibile crescita PIL

superSecondo Confcommercio se a maggio, così come previsto dal governo Renzi, saranno erogate risorse per 12 miliardi netti alle famiglie, il Pil potrebbe crescere di un ulteriore 0,3% portando la stima per l’anno a +0,8%. La previsione per i consumi si alzerebbe a un +1%. L’associazione rileva che la spesa regionale ha un costo di 82,3 miliardi di euro. La Sicilia è in testa con 13,8 miliardi e, a seguire, Lazio (11,1 mld) e Campania (10,7 mld).

Fonte: TgCom24

Questa voce è stata pubblicata in Italia News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.