Fisco, le rateizzazioni aiutano

”Giusto andare incontro ai contribuenti in questo momento di difficoltà economica, e noi già lo facciamo con circa due milioni di rateizzazioni attualmente attive in Italia e valutando le situazioni caso per caso. Però, bisogna garantire i livelli di riscossione”. Lo afferma Paolo Bernardi, direttore generale di Equitalia Sud, in un’intervista al Mattino in cui commenta anche le novità inserite dal governo Letta nel decreto del fare. 

”Le nuove norme sulle rateizzazioni, senza dubbio, vanno incontro alle esigenze dei contribuenti in difficoltà – aggiunge -. A oggi in tutta Italia sono attive circa 2 milioni di rateizzazioni per un importo di oltre 22 miliardi di euro”. ”È uno strumento molto utilizzato perchè consente ai contribuenti di regolarizzare la propria posizione con maggiore serenità, anche se ovviamente i tempi di riscossione per lo Stato si allungano”. 

Tags