Imu imprese, deducibile al 50%

Per società, artigiani e professionisti  arriva la deduzione del 50 per cento dell’Imu. Il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri prevede la deducibilità dell’Imu ai fini delle imposte sui redditi ed è quindi rilevante per la determinazione del reddito di impresa e del reddito degli esercenti arti e professioni nella misura del 50%, mentre è espressamente prevista l’indeducibilità ai fini dell’Irap.

La disposizione ha carattere retroattivo, visto che la deducibilità ha effetto a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2013 e, quindi, per i soggetti con esercizio coincidente con l’anno solare produce effetti anche sulla rata d’acconto.

L’imposta deducibile è quella che si riferisce ai beni immobili relativi all’attività economica esercitata; la disposizione di favore non è invece applicabile all’Imu pagata sui beni immobili posseduti a titolo personale.

Tags