La Cina spaventa ancora

china-1024x768I listini cinesi sono crollati del 7% e hanno fatto scattare il blocco automatico degli scambi, che d’ora in poi verrà rimosso. La Banca centrale di Pechino ha annunciato una nuova svalutazione dello yuan dello 0,5%. I mercati occidentali hanno prima reagito con forti vendite, poi hanno recuperato insieme al petrolio: Milano -1,2%. L’Opec ha portato il prezzo del greggio nel paniere sotto quota 30 dollari. Apple: persi 52 miliardi di capitalizzazione da inizio 2016

Fonte: Repubblica.it

Tags