Malta taglia voli per tasse alte

La compagnia aerea “Aerosud Fly”, con sede a Malta, annulla i voli che erano stati programmati, da Comiso, verso Malta e Lampedusa. A subire la cancellazione anche quelli che erano stati già prenotati con largo anticipo.

Tre le motivazioni indicate: tasse d’imbarco troppo onerose; un aeroporto, quello di Comiso, che sarebbe ancora nella sua fase di start-up e quindi non sarebbe in grado di accogliere un quantitativo corposo di turisti; infine, le difficoltà di vendita dei pacchetti di viaggio, considerando che l’alta stagione turistica è già entrata nel vivo.

Questa voce è stata pubblicata in Fisco dal Mondo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.