Migliorano ancora i conti tedeschi

Migliorano ancora i conti pubblici tedeschi con un debito che nel primo trimestre dell’anno e’ sceso dello 0,7% rispetto agli ultimi tre mesi del 2012: il totale scende cosi’ da 2.071 a 2.058 miliardi di euro. Lo comunica l’Ufficio Federale di Statistica che sottolinea come su base annua il debito sia cresciuto dello 0,8%. Alla base del calo trimestrale, la riduzione dell’indebitamento delle cosiddette ‘bad bank’.

Tags