Oggi è il tax freedom day!

Oggi, 12 giugno, è il ‘tax freedom day’, il giorno in cui il contribuente smette di lavorare per tasse e contributi e comincia a guadagnare per sè. Il calcolo è della Cgia di Mestre che evidenzia che quest’anno con una pressione record al 44,4% è spostato in avanti rispetto agli anni scorsi.

Ma gli artigiani di Mestre evidenziano che ”le cose, purtroppo, vanno molto peggio per coloro che le tasse le pagano fino all’ultimo centesimo”. In questo caso la pressione fiscale ‘reale’ arriva al 53,8% e il ‘tax freedom day’ arriverà solo il 16 luglio.

”Quest’anno sono stati necessari ben 162 giorni per assolvere agli obblighi fiscali e contributivi richiesti dallo Stato: una punta massima – fa notare la Cgia – che nella storia recente del nostro Paese non avevamo mai toccato.

Questa voce è stata pubblicata in Fisco dal Mondo. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.