La durata dei contratti a termine scende a due anni

Mezza marcia indietro sui contratti a termine. La loro durata massima, che lo stesso governo Renzi aveva portato, per quelli senza causale, da uno a tre anni nel suo primo provvedimento importante, scende adesso a due anni. A parziale compensazione, però, viene alzato un altro tetto: se oggi ogni azienda, sul totale dei dipendenti, non […]

Lavoro, arriva la revisione delle tipologie contrattuali

Un graduale superamento della tipologia delle collaborazioni a progetto. Un generale ripensamento della struttura delle collaborazioni coordinate e continuative, per renderle una forma genuina di rapporto flessibile. Verso la cancellazione delle associazioni in partecipazione. Braccio di ferro sulla sorte del lavoro intermittente (a chiamata): la maggioranza è divisa tra quanti vorrebbero salvarlo, mentre il ministero […]

Italia: tempi lunghi per il rinnovo del contratto

In Italia oltre la metà della popolazione dei lavoratori dipendenti è in attesa del rinnovo del contratto di lavoro. Dal monitoraggio Istat sulle retribuzioni diffuso ieri, alla fine di dicembre risulta in questa condizione il 55,5%, se consideriamo il totale dell’economia, e il 42,4%, se si considera il settore privato. Lunghi i tempi dei negoziati. […]